x

Ristorante

Tutto è pensato e ricercato, dagli ingredienti ai mobili, agli spazi. Una casa che è un ristorante, un orto, un uliveto, una cantina. Un borgo autentico dove perdersi per ritrovarsi in famiglia.

Nasce dal progetto ambizioso e di grande passione del patron Roberto. Oggi è interamente gestito dalla famiglia Ceraudo che cerca di portare avanti la cultura dell’accoglienza, della buona e sana cucina a tavola, valorizzando i prodotti di produzione aziendale.

il Menu

I piatti sognati e realizzati dalla chef Caterina Ceraudo hanno come mission quella di proporre un viaggio nel cuore di un lembo di terra unico nel suo genere, sospeso appunto tra mare e colline e in cui le condizioni atmosferiche e morfologiche regalano prodotti di primissima scelta.

la cucina

Cucina senza sprechi, cucina etica e sostenibile

Caterina lavora con molti produttori e con una filiera corta per raccontare con ogni piatto una storia importante. Dando spazio a tutte le produzioni artigianali che con Dattilo hanno in comune il rispetto della materia prima e una attenzione al biologico. Per garantire il massimo controllo ma soprattutto per offrire l'eccellenza ai suoi ospiti.

I menù vengono elaborati cercando di impiegare prodotti stagionali, provenienti dal nostro orto coltivati con metodo biologico, dai nostri allevatori e pescatori della zona.